domenica 4 dicembre 2011

Panino Maialino

Ecco una ricetta che potete preparare quando siete di fretta e quando avete delle rimanenze in frigo! Questo è solo un esempio di come preparare questo panino ma potete sbizzarrirvi a vostro gusto!

Ingredienti per 1 panino:
  • Pane tipo Saltimbocca 1
  • Passato di pomodoro q.b.
  • Mozzarella q.b. (meglio se di bufala)

Per la farcitura abbiamo utlizzato:
  • Patatine fritte
  • Prosciutto crudo
  • Cordon bleau

Procedimento:

Preparare un foglio di alluminio in cui mettere il panino tagliato a metà.


Su entrambe le metà del panino mettete un po di salsa di pomodoro.


Sul lato piatto aggiungete qualche fettina di mozzarella e sull'altra metà del prosciutto crudo.


Sopra la mozzarella mette qualche patatina fritta e per finire il cordon bleau.


Chiudete il panino e avvolgetelo nella carta d'allumino.


Infornatelo per circa 10 minuti e il panino è pronto!

Buon appetito!

p.s. Ringrazio il mio fidanzato e il suo fratellino per essersi prestati per questa ricetta ed averla mangiata ovviamente! :)

mercoledì 12 ottobre 2011

Crema Pasticcera

La Crema Pasticcera è molto semplice da fare e il risultato è sempre strepitoso. Potete utilizzarla per farcire torte, per la classica zuppa inglese o da mangiare semplicemente al cucchiaio! Ma passiamo subito agli ingredienti e alla preparazione della ricetta!

Ingredienti:

  • 4 tuorli d'uovo
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 4 cucchiai rasi di farina
  • 1/2 litro di latte caldo
  • 25 gr. di burro
  • 2-3 scorze di limone


Procedimento:
Sbattere con un frullatore i tuorli d'uovo con lo zucchero. Aggiungere la farina e amalgamare il tutto.




Mettere sul fuoco basso sempre mescolando.Aggiungere il burro, il latte caldo a filo e la scorza di limone



Continuare a mescolare finchè il composto con inizierà a stringersi fino a diventare una crema.
Lasciarla raffreddare prima di utilizzarla come farcitura.


Prossimamente vi faremo vedere come potete utilizzare la crema per farcire i dolci!

domenica 25 settembre 2011

Passatelli in Brodo di Pesce

Come promesso, ecco il primo piatto per utilizzare il brodo di pesce preparato nella ricetta precedente: i Passatelli. I passatelli posso essere serviti anche con il brodo di carne o asciutti, con sughi diversi, ad esempio funghi e salsiccia, al pesto, al pomodoro e così via.

Ecco gli ingredienti per 4 persone:

  • 5 uova
  • 150 gr di parmigiano grattuggiato
  • 200 gr. di pane grattuggiato
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • noce moscata q.b.

Procedimento:
Per preparare i passatelli è necessario attrezzarsi con uno schiacciapatate che servirà per creare i nostri passatelli.


In una ciotola mettete il pane grattuggiato e il parmigianosale, pepe, abbastanza noce moscata (dovrà essere saporito) ed infine le uova.





Dopo aver amalgamato bene gli ingredienti, servendovi delle mani se necessario, prendete un vassoio di carta e ricopritelo con dell'alluminio. Il vassoio servirà per stenderci sopra i passatelli una volta passati nello schiacciapatate.
Quindi prendete il vostro schiacciapatate e al suo interno mettete una palla di impasto. Pressate il tutto e mentre pressate scuotete un po lo schiacciapatate per far cadere da soli i passatelli sul vassoio di carta. Tagliate con un coltello i passatelli che non sono caduti da soli e ripetete l'operazione per preparare altri passatelli.


Ora per cucinare i passatelli, portate il brodo di pesce ad ebollizione e, con delicatezza, prendete il vassoio e fate scivolare i passatelli nella pentola. Dovranno cuocere poco e non appena affiorano togliete dal fuoco e servite ben caldi.

 

Se preferite invece cucinare i vostri passatelli asciutti, dovrete comunque cuocerli nel brodo di carne e poi condirli a parte saltandoli in padella, aggiungendo all'occorrenza una bella spolverata di parmigiano grattuggiato.

Ecco i nostri Passatelli in Brodo di Pesce impiattiati!


Buon appetito!

mercoledì 7 settembre 2011

Brodo di Pesce

Come promesso rieccoci con una nuova ricetta che può essere utilizzata per cucinare ed insaporire diversi piatti: il Brodo di Pesce!

E' piuttosto semplice da preparare e in seguito vi mostreremo anche come utilizzarlo, cucinando un gustosissimo e semplice primo piatto!

Vediamo ora gli ingredienti:

  • Pesce (nel nostro caso teste di rana pescatrice, ma potete aggiungere anche paganelli e gallinelle)
  • Acqua
  • Sedano, 2-3 gambi
  • 2-3 Carote
  • 1 Cipolla intera
  • Sale q.b.

Procedimento:
In una pentola alta mettere dell'acqua superando la metà dell'altezza della pentola.
Aggiungere sale grosso e, dopo averle lavate, il sedano, le carote pelate e cipolla sbucciata nella pentola. Far stufare le verdure per circa 15 minuti e poi aggiungervi il pesce.



Far cuocere il tutto per circa 1 ora e 30 minuti.


Una volta pronto, togliete dalla pentola le verdure e il pesce aiutandovi con una ramina. Poi passate il bordo in una nuova padella più piccola utilizzando un passino.

Con il brodo di pesce prepareremo nella prossima ricetta i Passatelli in Brodo di Pesce!

lunedì 22 agosto 2011

Ferie finite, si torna in cucina!


Dopo aver trascorso le ferie estive tra amici, festicciole e divertimento si torna ai fornelli con delle nuove (e non solo) ricette!

Come sapete ormai. il nostro blog vuole aiutare tutti a cucinare, anche chi è alle prime armi! Se avete una ricetta da proporci non esitate ed inviatela a lasagnetta83@gmail.com! La cucineremo o se l'avete già cucinata, la pubblicheremo sul blog a vostro nome :)

A presto con la prossima ricetta! Restate con noi :)

mercoledì 3 agosto 2011

Rotolo Giallo

Che cosa c'è di meglio, in una calda estate, di qualcosa di fresco e gustoso?
Se non volete cucinare la solita frittata ecco che vi proponiamo un'alternativa, una ricetta jolly da tenere sempre a portata di mano, il Rotolo Giallo!
Ingredienti per 4 persone:
  • Uova 8
  • Farina 100 gr.
  • Latte 250 ml.
  • Parmigiano grattuggiato 220 gr.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b
  • Olio extravergine di oliva
  • Maionese 4 cucchiai
  • Prosciutto cotto 200 gr.
  • Sottilette 8
Procedimento:
In una padella antiaderente mettete dell'olio che farete scaldare per cuocervi la "frittata".


Intanto in una ciotola rompete le uova, conditele con sale e pepe e unitevi il latte, la farina e il parmigiano grattuggiato a poco a poco, mescolando a mano a mano con una forchetta per evitare eventuali grumi.

 

 
Il composto dovrebbe risultare circa così

Quando l'olio sarà caldo, e potete verificarlo facendo cadere una goccia di composto nella padella, versate il composto e fatelo cuocere come se fosse una normale frittata.



Dovrà essere cotto da entrambe le parti e per questo motivo consigliamo di ribaltare la frittata utilizzando un piatto grande come supporto.



A parte preparate un foglio grande di alluminio che servirà per avvolgervi il rotolo.

Quando la frittata sarà pronta, adagiatela sull'alluminio. Spalmateci da un lato la maionese e ricoprite l'intera frittata con prosciutto cotto e sottilette.



Cercate di formare un rotolo, aiutandovi e tenendo tirato l'alluminio.



Il rotolo dovrà restare in frigo per un paio d'ore prima di essere servito.
Dopo due ore togliete il rotolo dal frigo, rimuovete l'alluminio e tagliatelo a fette, per poi servirlo.



Questo piatto è ottimo sia come antipasto che come secondo, a voi la scelta!


Buon appetito!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...